Italiano

Che cosa è REDCAMP?

Il Campo Redentorista  di Evangelizzazione (REDCAMP) è un ritiro settimanale durante il quale i partecipanti vengono preparati all’annuncio  della Parola di Dio. Il Campo è una risposta all’invito fatto da parte dei vescovi  della Chiesa Cattolica e rivolto a tutti i battezzati  affinché possano essere maggiormente coinvolti nell’opera della nuova evangelizzazione.

REDCAMP viene organizzato dal Segretariato per le nuove iniziative missionarie della Conferenza Redentoristi d’Europa.

LOGO_02_miniI mutati scenari sociali, culturali economici, politici e religiosi ci chiamano a qualcosa di nuovo: a vivere in modo rinnovato la nostra esperienza comunitaria di fede e l’annuncio, mediante un’evangelizzazione «nuova nel suo ardore, nei suoi metodi, nelle sue espressioni» (Giovanni Paolo II, Discorso alla XIX Assemblea del Celam, Port-au-Prince 9 marzo 1983, n. 3), come disse Giovanni Paolo II, un’evangelizzazione che, ha ricordato Benedetto XVI, è rivolta «principalmente alle persone che, pur essendo battezzate si sono allontanate dalla Chiesa, e vivono senza fare riferimento alla prassi cristiana […], per favorire in queste persone un nuovo incontro con il Signore, che solo riempie di significato profondo e di pace la nostra esistenza; per favorire la riscoperta della fede, sorgente di grazia che porta gioia e speranza nella vita personale, familiare e sociale» (Benedetto XVI, Omelia alla Celebrazione eucaristica per la solenne inaugurazione della XIII Assemblea ordinaria del Sinodo dei Vescovi, Roma 7 ottobre 2012) – Dal Messaggio al popolo di Dio dell XIII Assemblea Generale dei Vescovi, ottobre 2012.

Obiettivi

L’obiettivo principale di REDCAMP è quello di preparare gli evangelizzatori per poter poi intraprendere l’opera della Nuova Evangelizzazione. I partecipanti faranno  esperienza di come condividere con gli altri la propria fede e in che modo diventare, a loro volta, costruttori della fede nei loro paesi e ambienti di vita.

Il campo è costituito da seguenti elementi:

Preghiera

ROZOWYPrima di dire qualcosa circa le forme che deve assumere questa nuova evangelizzazione, sentiamo l’esigenza di dirvi, con profonda convinzione, che la fede si decide tutta nel rapporto che instauriamo con la persona di Gesù, che per primo ci viene incontro. L’opera della nuova evangelizzazione consiste nel riproporre al cuore e alla mente, non poche volte distratti e confusi, degli uomini e delle donne del nostro tempo, anzitutto a noi stessi, la bellezza e la novità perenne dell’incontro con Cristo.

Il campo ha lo scopo di aiutare a vivere l’esperienza della relazione personale con Dio e si propone di essere una scuola di preghiera. Durante lo svolgimento di tutto il campo c’è il tempo per la preghiera comunitara ed personale. Al centro di ogni giorno ci sarà la celebrazione dell’ Eucaristia. E’ previsto del tempo per la preghiera di lode comunitaria, l’adorazione personale del Santissimo Sacramento e la possibilità di accedere al sacramento della penitenza oppure avere una colloquio con una guida spirituale.

Comunità

NIEBIESKIOccorre dare forma a comunità accoglienti, in cui tutti gli emarginati trovino la loro casa, a concrete esperienze di comunione, che, con la forza ardente dell’amore.

Un’importante elemento del campo c’e l’esperienza di vivere in comunità. La partecipazione ad un evento internazionale come REDCAMP, può diventare per tutti l’occasione per fare conoscenza con  nuova gente proveniente da diversi paesi, scambiandosi diverse esperienze e la possibilità di stringere anche nuove amicizie.

Formazione

ZIELONYNon si tratta di inventare chissà quali nuove strategie, quasi che il Vangelo sia un prodotto da collocare sul mercato delle religioni, ma di riscoprire i modi in cui, nella vicenda di Gesù, le persone si sono accostate a lui e da lui sono state chiamate, per immettere quelle stesse modalità nelle condizioni del nostro tempo.

Durante il campo i partecipanti verranno preparati all’evangelizzazione attraverso conferenze tematiche e workshop. Questo per aiutare i partecipante  attraverso dei workshop ad  annunciare il Vangelo nei diversi realtà e contesti sociali.

Evangelizzazione

ZOLTYSta a noi oggi rendere concretamente accessibili esperienze di Chiesa, moltiplicare i pozzi a cui invitare gli uomini e le donne assetati e lì far loro incontrare Gesù, offrire oasi nei deserti della vita. Di questo sono responsabili le comunità cristiane e, in esse, ogni discepolo del Signore: a ciascuno è affidata una testimonianza insostituibile, perché il Vangelo possa incrociare l’esistenza di tutti; per questo ci è chiesta la santità della vita.

Dopo la tappa della formazione i partecipanti verranno inviati per vivere una concreta esperienza di evangelizzazione.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s